L' enigma della camera 622

Dicker Joël

La nave di Teseo (2020)
22 €
 9788834602249

Un fine settimana di dicembre, il Palace de Verbier, lussuoso hotel sulle Alpi svizzere, ospita l'annuale festa di una importante banca d'affari di Ginevra, che si appresta a nominare il nuovo presidente. La notte della elezione, tuttavia, un omicidio nella stanza 622 scuote il Palace de Verbier, la banca e l'intero mondo finanziario svizzero. L'inchiesta della polizia non riesce a individuare il colpevole, molti avrebbero avuto interesse a commettere l'omicidio ma ognuno sembra avere un alibi; e al Palace de Verbier ci si affretta a cancellare la memoria del delitto per riprendere il prima possibile la comoda normalità. Quindici anni dopo, un ignaro scrittore sceglie lo stesso hotel per trascorrere qualche giorno di pace, ma non può fare a meno di farsi catturare dal fascino di quel caso irrisolto, e da una donna avvenente e curiosa, anche lei sola nello stesso hotel, che lo spinge a indagare su cosa sia veramente successo, e perché, nella stanza 622 del Palace de Verbier.
@mariaamoroso
16 settembre 2020
Piacevole lettura. Dicker riesce a farti leggere dei toni inverosimili tenendoti incollata alla poltrona
@mariaamoroso
16 settembre 2020
Piacevole lettura, anche se alle volte si perde
@lorenzolatham
15 settembre 2020
Sinceramente non mi ha entusiasmato, storia interessante, è vero, I colpi di scena ci sono. Lo stile narrativo mi ha lasciato un po l amaro in bocca. Un libro che si fa leggere, ma non convince sino in fondo.
@lilyaviotti
25 agosto 2020
Un libro molto ben strutturato, a mio avviso forse troppo ... i colpi di scena non mancano certo... ma alla fine forse meglio se il libro fosse stato meno “complicato “ e più travolgente nel finale !
@elenameloda
22 agosto 2020
Poteva essere qualcun altro il colpevole nooo??! 😁😁😁 nonostante le 700 pagine, questo autore riesce sempre a tenerti attaccato alle pagine dei suoi libri. Storia molto intrigante, personaggi che sembra di conoscere ed un colpevole inimmaginabile. Giallo bellissimo! Le pagine sostanziose non le senti.... se leggere è passione . 10+++++++!!! 📖📖📖💯
@gaetanolo monaco
21 agosto 2020
Un polpettone inverosimile. Il tempo della storia, frammentato continuamente, crea più fastidio che suspence.
@federicafanuli
16 agosto 2020
Dicker Joël è sempre una garanzia. I suoi gialli si lasciano sempre piacevolmente divorare...da durar troppo poco!
@francesca91
16 agosto 2020
Lettura piacevole e scorrevole, conosco l'autore e mi piace il suo genere e come scrive, anche questo rispecchia la sua linea. Adoro i colpi di scena e questo libro ne è provvisto, soprattutto nella parte finale. Consiglio assolutamente la lettura, tiene incollati alle pagine, soprattutto perchè alcuni capitoli cominciano con un rimando al passato, mentre si è nel pieno della storia, quindi si pensa di proseguire e scoprire cose nuove col nuovo capitolo, invece c'è da aspettare il successivo...proprio per questo non si riesce a scollarsi dalle pagine, perché si vuole divorarlo tutto d'un fiato.
@alice malaroda
02 agosto 2020
Non riesci a staccarti.. molto bello e intrigante!
@alessandrataverna
01 agosto 2020
Da quando ho letto il primo, "La verità sul caso Harry Quebert", aspetto ogni due anni il prossimo. L'attesa non è stata vana, l'ho letto tutto d'un fiato, lettura scorrevole e affascinante. Adesso devo solo aspettare altri due anni..
@alfio rapisarda
18 luglio 2020
I tanti colpi di scena sono il marchio di fabbrica di Dicker, anche se stavolta la storia è un po "tirata" per le lunghe. Non soddisfattissimo.
@michelaromolo
07 luglio 2020
Sono al termine di questa bellissima opera di Dicker. Un libro davvero affascinante. Ricco di colpi di scena.
@stefano detassis
05 luglio 2020
Intrigante...ti prende dalla prima all'ultima pagina
@nivessacchi samaritani
07 luglio 2020
L ho giă in lista
@deborahbella
22 giugno 2020
Affascinante !mente Macchiavellica!